Riprendono i collegamenti diretti di Aerolineas Argentinas tra Roma e Buenos Aires, dopo lo stop causato dalla pandemia. Per l’occasione il vettore argentino insieme ad ADR, rappresentanti dell’Ambasciata della Repubblica Argentina a Roma, hanno realizzato un evento presso il gate di partenza del molo E dell’aeroporto di Roma Fiumicino.

Varie personalità presenti, tra le quali l’Ambasciatore della Repubblica Argentina a Roma Roberto Carles, Ivan Bassato Chief Aviation Officer & Transformation Leader di ADR, Fabián Lombardo, Chief Commercial Officer, Network and Planning, e Claudio Neri, Country Manager Italia. Presente anche il Comandante Eduardo Ravera di Aerolineas Argentinas.

La rotta Roma Buenos Aires è operata con gli aeromobili Airbus 330-200, con capacità di 265 passeggeri, distribuiti in 2 Cabine, 22 posti in classe Business e 243 in classe Economy. Questi aeromobili sono dotati del sistema di intrattenimento a bordo Bravo!, con più di 40 film recentemente usciti nelle sale ed oltre 400 episodi delle principali serie TV, disponibili anche in lingua italiana. L’interno delle cabine è illuminato dal sistema “Mood Lighting” a LED variabili, che permette di creare ambientazione diversa per ogni fase del volo attraverso la modulazione delle luci in relazione alla fase di crociera. I voli saranno notturni in entrambi i sensi di percorrenza, assicurando una migliore esperienza di viaggio ai passeggeri ed ottime coincidenze sia in partenza che in arrivo.

“Siamo molto contenti di essere qui oggi e di riprendere i collegamenti tra i nostri due Paesi così affini e dai molteplici legami di diversa natura. Come compagnia di bandiera siamo al servizio di tutti gli argentini ed accogliere in Argentina i passeggeri italiani ci rende pieni di orgoglio ” ha dichiarato Fabian Lombardo, Chief Commercial Officer, Network and Planning di Aerolineas.

“Oggi siamo veramente lieti di celebrare il ritorno di Aerolineas Argentinas sullo scalo di Fiumicino” ha dichiarato Ivan Bassato, Chief Aviation Officer di Aeroporti di Roma. “La ripresa dei collegamenti diretti con Buenos Aires rappresenta un importante progresso nel percorso di ripresa rispetto al periodo di crisi che l’industria ha attraversato. Da sempre Italia ed Argentina hanno uno stretto legame ed Aerolineas Argentinas è un partner storico che rinnova così la propria fiducia sul mercato romano e sull’aeroporto Leonardo Da Vinci. Nel 2019 i voli diretti tra Roma e l’Argentina avevano raggiunto quota 360 .000 passeggeri, auspichiamo che la ripresa dei voli diretti contribuirà rapidamente ad un recupero e superamento di tali flussi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here