“Crediti garantiti col contagocce”. Così apre stamattina Italia Oggi. Soltanto il 24% delle imprese che ne hanno già fatto richiesta ha ottenuto i finanziamenti superiori a 25 mila euro. Si arriva al 41% per importi inferiori.

A pagina 34: “Aiuti a un’impresa su quattro”. Solo il 24% dei prestiti sopra i 25 mila euro è stato erogato. Report della Fondazione Consulenti del lavoro sulle misure dei decreti Cura Italia e Liquidità.

Luigi Chiarielli riassume i numeri del report: “Solo il 24% delle imprese richiedenti prestiti garantiti dallo stato di importo superiore a 25 mila euro ha ricevuto i fon- di. Una su quattro. E meno della metà delle aziende che hanno fatto domanda per avere credito dalle banche inferiore a 25 mila euro, coperto al 100% dalla garanzia pubblica assicurata dal fondo pmi, si è visto accreditare la somma. Per l’esattezza siamo al 41,4% di coloro che hanno fatto domanda: una percentuale bassissima, se si pensa che questo ge- nere di prestiti, a norma di legge, non richiede istruttorie particolari. Di più: solo il 27,2% dei richiedenti ha incassato il credito bancario coperto dal secondo binario di garanzia pubblica mobilitato dall’esecutivo, quello della Sace, che, nelle intenzioni di Palazzo Chigi dovrebbe sprigionare prestiti fino a 200 mld. Dunque, anche qui è stata aiutata finora poco più di un’azienda su quattro (…)”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here