“Aiuti alle imprese, c’è più tempo”, è il titolo odierno che campeggia nella prima pagina di Italia Oggi. Prorogati i termini per chiedere alle banche i finanziamenti garantiti, per la moratoria sui prestiti, le ricapitalizzazioni, il sostegno alle aziende più grandi.

A pagina 31: “Più tempo per negoziare gli aiuti”. In primis garanzie sul credito, moratoria e ricapitalizzazioni. I risvolti della proroga del temporary framework. Sostegno a chi perde più del 30% dei ricavi.

Le imprese avranno più tempo per richiedere e negoziare nuovi finanziamenti con le banche appoggiandosi alla garanzia dello Stato al 90%, per la moratoria sui prestiti, per la ricapitalizzazione delle imprese e per gli aiuti alle imprese di grandi dimensioni – si legge sul quotidiano -. Questi dovrebbero essere gli effetti della proroga del Quadro temporaneo per le misure di aiuto di stato a sostegno dell’economia nell’emergenza del Covid-19 fino al 30 giugno 2021

A pagina 31: “Più tempo per negoziare gli aiuti”. In primis garanzie sul credito, moratoria e ricapitalizzazioni. I risvolti della proroga del temporary framework. Sostegno a chi perde più del 30% dei ricavi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here