“La Regione Lazio è al lavoro per lo stanziamento di un contributo di circa 500.000,00 euro diretto ai comuni lacuali al fine di ampliare l’offerta di mete turistiche idonee alla balneazione e per incrementare le potenzialità ricettive delle spiagge dei laghi. Si tratta di un impegno che vogliamo assolutamente mantenere per venire incontro alle esigenze di un turismo stagionale di prossimità che sta crescendo sempre di più e che, proprio a causa della pandemia, ha bisogno di azioni specifiche per assicurare interventi opportuni per garantire la sicurezza dei turisti e la regolare pulizia e manutenzione degli arenili. E’ importante sostenere il tessuto economico dei territori dei Comuni lacuali che traggono parte del loro equilibrio economico-finanziario e sociale proprio dalla stagionalità del lavoro e dalle attività turistiche balneari”.

Lo dichiara in una nota l’assessore regionale alla tutela del territorio e mobilità, Mauro Alessandri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here