Cambio al vertice della testata giornalistica Latinaquotidiano.it. Alessia Tomasini è il nuovo direttore al posto di Lidano Grassucci.

Nata a Latina, Alessa Tomasini è laureata in Scienze politiche e marketing internazionale. Ha collaborato con Il Tempo e L’Opinione ed è stata caporedattore de Il territorio e tele Etere per la politica e l’economia. L’esperienza nell’ambito politico l’ha vista collaborare con pubbliche amministrazioni, non ultima quella con la regione Lazio, come portavoce e ufficio stampa.

L’avvicendamento è stato annunciato sulle colonne della stessa testata con un editoriale del neo direttore Alessia Tomasini. Ecco le sue parole:

“Inizia oggi, ufficialmente, una nuova avventura nell’avventura.

Sono onorata di aver avuto l’occasione di guidare, in qualità di direttore, Latinaquotidiano.it

Una testata che ha compiuto, in poco meno di sei anni, già grandi passi costruendosi una credibilità che trova conferma nel lavoro quotidiano di tutti coloro che, a diverso titolo e livello, ci lavorano e ci hanno lavorato.

Parlo di avventura non per superficialità rispetto al ruolo che mi è stato assegnato.

Ma perché è nell’avventura che impegno, continuità, spirito di sacrificio, determinazione, passione, libertà, possono fare la differenza.

E questi sono i principi su cui spero di poter contribuire, fianco a fianco con voi lettori,  con l’editore e con ogni singolo giornalista che per Latinaquotidiano scrive, a far crescere questa testata.

Come?

Offrendo ai nostri lettori una informazione mai scontata ma aderente ai fatti, una visione critica di quello che accade nella politica, nella cronaca, nella cultura e in tutti i settori che contraddistinguono la nostra vita quotidiana.

Latinaquotidiano.it non sarà mai banale, mai scontato, mai lo strumento ad uso e consumo di qualcuno.

Sarà sempre la piazza in cui il dibattito e il confronto, senza pregiudizi di sorta, avranno la priorità nell’interesse dell’unico riferimento in cui crediamo che è il lettore.

Metteremo a fuoco potenzialità e limiti di questa provincia e del Lazio.

Lo faremo con i protagonisti del territorio, nel rispetto di ciascuno e prima di tutto della nostra libertà.

Libertà sembra essere una parola scontata ma quando si fa questo lavoro deve essere il timone su cui ogni parola, ogni riga, diventa l’unica bandiera a cui intendiamo rispondere.

Nei nostri articoli non troverete mai attacchi personali, denigrazioni o false “verità” scritte solo per trovare “consensi”.

A volte ci troverete spigolosi in quegli editoriali che cercheranno, con l’umiltà che sempre ci contraddistingue, di solleticare il dibattito a tutti i livelli.

L’impegno di tutta la redazione con ciascuno di voi è fare ogni giorno un passo avanti.

Il patto a cui non verremo mai meno trova fondamento nel rispetto per la vita delle persone, nella passione, nella libertà e nella curiosità non solo per quello ci circonda e nella voglia di capirne il senso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here