“ADR Aeroporti di Roma, richiesta convocazione Assemblea capitolina per gli aeroporti di Fiumicino, Ciampino e Alitalia. Il perdurare dell’emergenza Covid-19 non solo ha colpito in modo diretto le compagnie aree, in particolar modo quella di bandiera, con la messa a terra degli aeroplani, la cancellazione dei voli e la ridesignazione di alcune tratte importanti a seguito della contrazione dei viaggi su scala internazionale; anche tutte le strutture, gli scali aeroportuali e l’indotto devono far fronte ad una paralisi pressoché totale delle attività. Consapevoli della gravità della situazione i consiglieri della Lega Davide Bordoni e Maurizio Politi intendono chiedere una convocazione urgente dell’Assemblea Capitolina, congiuntamente al Consiglio Comunale di Fiumicino e Ciampino. L’impegno istituzionale deve essere unanime ed esteso agli altri comuni, se fosse prematuro parlare di seconda ondata Covid il ritrarsi della prima ha lasciato il settore aeroportuale in una profonda crisi economica come nel caso Alitalia dove è scattato il rinnovo della Cigs per oltre 6000 unità di personale. Appare ormai evidente che il trend negativo, considerata la situazione, non potrà risollevarsi in tempi ragionevoli, servono interventi strutturali a garanzia di logiche di mercato non più in linea con nessuno degli standard preventivati”. Così il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni e il capogruppo Maurizio Politi (LegaSalvini – Premier).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here