“L’attenzione e lo sforzo di Ama nell’assicurare il decoro presso gli istituti scolastici e’ quotidiano e costante. E’ quindi assolutamente ingiustificato e infondato paventare presunti allarmi igienici o addirittura sanitari generati dalla mancata raccolta dei rifiuti. I plessi dei 15 municipi cittadini sono giornalmente monitorati, sia nella pulizia delle aree esterne sia nella verifica del corretto espletamento del servizio di raccolta differenziata interno che, come noto, viene svolto da soggetti affidatari e non direttamente dall’azienda”. Lo comunica attraverso una nota Ama, rispondendo alle esternazioni di un consigliere dell’Assemblea Capitolina.

“Il personale tecnico di Ama effettua controlli a tappeto per valutare il corretto espletamento della raccolta differenziata all’interno dei locali facendo intervenire i prestatori d’opera la’ dove necessario per ripristinare il decoro. Una volta rilevate palesi difformita’ rispetto agli standard del servizio previsti l’azienda provvede ad elevare sanzioni alla ditta affidataria. Anche le aree attorno agli istituti sono costantemente oggetto di attenzione da parte di Ama al fine di predisporre immediatamente interventi di pulizia e vuotamento dei cassonetti in caso di necessita’”, conclude Ama.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here