“Italia Viva è strutturalmente alternativa al M5S. Può succedere che situazioni contingenti ci facciano stare insieme in modo temporaneo: il governo di oggi ne è un esempio. Resto  molto convinto dell’identità di Italia Viva che è nata per essere  la casa dei riformisti e dei liberali. Possiamo  sicuramente lavorare  ad alleanze con il Pd alle prossime amministrative : penso ad Isabella Conti che sarebbe un’ottima  sindaca di Bologna o a Carlo Calenda a Roma. Ma invece in queste due importanti città, dove sono già in campo candidati di valore, il Pd dove sta ?”, così il Sottosegretario all’Interno Ivan Scalfarotto intervistato da Lavinia Spingardi a SkyAgenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here