“Tutte le suore che lavorano come caposala all’Ospedale Madre Giuseppina Vannini sono risultate negative al tampone. A conferma che il cluster è focalizzato e isolato presso l’istituto di Grottaferrata posto sotto isolamento. Proseguiranno ora i tamponi ai contatti stretti delle suore. Voglio rivolgere un ringraziamento a tutti gli operatori e all’Ospedale Vannini al quale abbiamo chiesto di diventare un punto di riferimento nel contrasto al COVID-19”.

 

Lo comunica l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here