Ulteriori 5 milioni di euro per le coproduzioni audiovisive internazionali tra imprese estere e laziali che realizzino opere che diano visibilità internazionale al Lazio, al suo settore cinematografico, alle sue maestranze e alle sue location di grande suggestione.

Una delibera approvata oggi dalla Giunta Regionale del Lazio – su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione, Paolo Orneli, di concerto con la Presidenza regionale e con il vicepresidente e assessore alla Programmazione Economica, Bilancio, Demanio e Patrimonio, Daniele Leodori – ha infatti raddoppiato la dotazione originaria dell’ultima finestra del bando Lazio Cinema International, portandola da 5 a 10 milioni di euro. Questo consentirà quindi il sostegno regionale a ulteriori progetti di coproduzioni che avevano aderito all’avviso ma che non si era potuto cofinanziare per esaurimento delle risorse.

“Lazio Cinema International è stata un’iniziativa di grande successo della Regione Lazio – hanno dichiarato l’assessore Orneli e la responsabile dell’Ufficio Cinema della Regione Lazio, Giovanna Pugliese – Dal 2016, infatti, grazie alle precedenti edizioni di questo avviso, è stata cofinanziata con oltre 52 milioni di euro la realizzazione di ben 133 opere cinematografiche promosse da imprese audiovisive del Lazio in compartecipazione con partner stranieri. In tutto fino ad oggi sono state 188 le Case di produzione straniere coinvolte nei progetti, in rappresentanza di 29 Paesi. Opere di qualità, che spaziano dalla cinematografia pura ai documentari, dalle serie tv ai film di animazione.”

“Abbiamo quindi voluto fare un ulteriore sforzo per coprire il massimo possibile delle domande arrivate con l’ultima finestra – hanno aggiunto – raddoppiando la cifra originariamente stanziata, per valorizzare il più possibile i numerosi progetti di qualità che ci sono arrivati. Ma il nostro impegno non finisce qui: il sostegno alle coproduzioni internazionali troverà spazio infatti anche nella nuova programmazione dei fondi europei 2021-2027, con 70 milioni di euro, e sarà centrale nella nostra strategia di internazionalizzazione e promozione dell’immagine del Lazio dei prossimi anni”, hanno concluso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here