“Oggi sono stata al fianco dei Sindaci e delle Sindache, dei Consiglieri metropolitani e regionali e dei parlamentari al sit-in al Ministero dei trasporti per dire no all’aumento delle tariffe autostradali. Per la A24 serve piano sicurezza e meno pedaggi, un impegno costante che gli amministratori di Lazio e Abruzzo interessati dal passaggio dell’autostrada stanno portando avanti da anni. Bene incontro di oggi, ora è necessario confermare il blocco aumenti e aprire un tavolo di confronto per la gestione dell’arteria tra le due Regioni“. Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione Consiglio regionale del Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here