BCC Roma amplia la propria presenza in Veneto, acquisendo 10 filiali di Banca Sviluppo (ex BCC Crediveneto e ex BCC Euganea), di cui sette dislocati in provincia di Padova, due in procinvia di  Verona e  uno in provincia di Vicenza.BCCRoma Area VenetoSono 15 mila i nuovi clienti, 430 i nuvoi milioni di raccolta allargata e 54 i dipendenti che entrano a far parte della nostra BCC.

“Siamo in Veneto già da tempo – dichiara il Presidente Francesco Liberati – ma ci siamo sempre ritenuti una banca del territorio”.

Con i nuovi acquisti la presenza veneta di BCC Roma raggiunge 38 agenzie oltre 900 milioni di impieghi , con una raccolta allargata a oltre 2,1 miliardi.

“Giudichiamo positivamente l’esperienza di questi tre anni nel padovano, un’esperienza proficua che ci ha permesso di sviluppare importanti legami con il territorio”, afferma il Direttore Generale, Mauro Pastore.

Oggi sono 750 i soci padovani e, negli ultimi tre anni, la Banca ha devoluto circa 650 mila euro per attività di beneficenza in Veneto.

Con le ultime acquisizioni il numero delle agenzia BCC Roma arriva a 190 tra Veneto, Lazio e Abruzzo.

Nuovo anche il nome e il logo della Banca nel Veneto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here