Da maggio 2020 sarà possibile ottenere maggiori agevolazioni per gli studenti under 16 residenti a Roma, che utilizzeranno il trasporto pubblico dal settembre successivo: saranno 16,3mila gli abbonamenti annuali, con costi ulteriormente ridotti di circa il 70%, per tutte le fasce di reddito.

Roma Capitale ha stanziato un finanziamento complessivo di oltre 2,4 milioni di euro.

Gli abbonamenti Metrebus Roma Under 16 consentiranno di viaggiare nel territorio di Roma Capitale su bus tram, filobus e metro, sulle ferrovie regionali a seconda del percorso urbano e sulle linee ex concesse.

Sono agevolazioni pensate per i più giovani. In questo modo eliminiamo un costo alle famiglie e incentiviamo l’utilizzo di bus tram e metro da parte degli studenti. In un colpo solo otteniamo benefici per tutti”, dichiara la Sindaca di Roma, Virginia Raggi.

Vogliamo aumentare l’utilizzo del mezzo di trasporto pubblico in città da parte dei più giovani, con particolare attenzione verso chi deve effettuare in settimana spostamenti casa-scuola. Finora chi non utilizzava il trasporto pubblico avrà un incentivo in più per farlo. La logica è quella di favorire l’abbandono dell’auto privata a favore del mezzo pubblico”, spiega l’assessore alla Città in Movimento, Pietro Calabrese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here