L’iter per la realizzazione della funivia Casalotti-Battistini sta andando avanti. Voglio rassicurare i cittadini e gli abitanti dei quartieri del quadrante interessato in merito a notizie di stampa apparse oggi: non sta sfumando nessun sogno. La conferenza dei servizi si è conclusa positivamente e il progetto prosegue.

 

La funivia Battistini-Casalotti è uno dei ‘punti fermi’ del Pums, integrata al prolungamento della metro A ripristinato a Torrevecchia, in modo da riportare la pianificazione in maniera conforme alle previsioni del Piano regolatore generale. La scelta del collegamento a fune nasce dalla necessità di offrire comunque una soluzione fattibile ai carichi di trasporto presenti della zona, e collegare l’area di Casalotti alla rete del ‘ferro’ con un sistema leggero dai costi contenuti e con tempi di realizzazione rapidi. La funivia Casalotti viene connessa alla rete tramite il capolinea Battistini della metro A, fermando in prossimità del GRA e a Torrevecchia”.

 Così in una nota l’Assessore alla Città in Movimento di Roma Capitale, Pietro Calabrese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here