Si è chiuso l’avviso pubblico per il Bonus Affitto 2020. Dal 27 aprile al 18 maggio le famiglie in difficoltà per l’emergenza coronavirus hanno presentato richiesta per il contributo straordinario: sono arrivate oltre 49.000 domande, poco più di 44.000 online e circa 5.000 cartacee.

Netta dunque la prevalenza della modalità online, introdotta per limitare gli spostamenti e facilitare la successiva erogazione del contributo ai cittadini aventi diritto. Chi non ha accesso ad internet ha potuto presentare la domanda presso i Municipi.

Come da delibera della Regione Lazio 176/2020, entro 45 giorni dalla sua pubblicazione verrà inviato il numero esatto di domande protocollate alla stessa Regione Lazio, che dovrà comunicare a Roma Capitale l’entità del contributo da attribuire ai beneficiari, che comunque non potrà essere superiore al 40% dei canoni d’affitto di tre mensilità 2020. In attesa di questa determinazione, il Dipartimento Patrimonio e Politiche Abitative è già al lavoro sulle domande ricevute per arrivare all’erogazione nel più breve tempo possibile.

Lo comunica il Campidoglio in una nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here