Nella giornata del 3 gennaio 2020, dalle 7.30 alle 20.30, oltre ai divieti previsti dalla D.C.S. n. 4/2015 scatterà il divieto della circolazione veicolare privata nella Z.T.L. Fascia Verde del P.G.T.U. per ciclomotori e motoveicoli ‘PRE-Euro 1’ ed ‘Euro 1’ a due, tre e quattro ruote dotati di motore a 2 e 4 tempi e per autoveicoli a benzina ‘EURO 2’.

Ne saranno escluse alcune categorie di veicoli (contrassegno invalidi, Polizia e Sicurezza, emergenza e soccorso ecc.).

Si dispone, inoltre: che gli impianti termici collocati all’interno dell’intero territorio comunale e destinati alla climatizzazione degli ambienti, dovranno essere gestiti in modo da non superare i 18°C per gli edifici classificati nelle categorie E1, E2, E4, E5 ed E6 e i 17° C negli edifici classificati nella categoria E8; che, sull’intero territorio comunale, dovranno essere intensificati i controlli per l’accertamento del rispetto delle norme sul divieto di combustione all’aperto; di procedere al controllo per l’ottemperanza delle prescrizioni stabilite dalla normativa vigente in materia di contenimento di emissioni polverulenti prodotte da attività di cantiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here