E’ partito il ciclo autunnale dei corsi della Scuola di Formazione capitolina: dal 1 ottobre al 31 dicembre, sono previsti 41 moduli dedicati all’aggiornamento dei dipendenti. Tutte le attività previste sono da oggi consultabili sul nuovissimo portale https://www.marcoaurelio.comune.roma.it/, completamente dedicato alla formazione del personale, che potrà letteralmente “sfogliare” il catalogo delle proposte.

 

Rispetto allo svolgimento dei corsi, 32 sono fruibili in modalità online, e i restanti 9 in presenza, sempre in linea con le misure a tutela della salute pubblica: la stima della partecipazione si attesta a 17.250 unità.

 

Gli argomenti oggetto delle attività formative, in linea con lo spirito innovativo della proposta della Scuola, spaziano dalla normativa all’approfondimento di tematiche mirate ad esigenze specifiche del territorio: dalla disciplina della legalità, trasparenza, anticorruzione e privacy, al coordinamento e aggiornamento per la sicurezza sui cantieri. Il catalogo offre novità importanti, come ad esempio il corso sulle procedure e gli strumenti finanziari per la partecipazione ai bandi europei, o quello avanzato sul management degli eventi sportivi, organizzato con la “Scuola dello Sport-Sport e Salute”, ma anche quello sull’accessibilità universale, votato all’inclusione.

 

Nel complesso si stima che in tutto il 2020 saranno 26.633 le persone registrate ai corsi della Scuola di Formazione.

 

La Scuola di Formazione capitolina ha risposto alla sfida del lockdown trasformandola in un’opportunità, solcando il tracciato del prossimo futuro. Un risultato raggiunto anche grazie all’impulso dato, in brevissimo tempo, alla strutturazione completa dell’offerta online, che ha permesso la fruibilità delle lezioni, incentivando la partecipazione. Il nuovo portale è pensato come strumento dinamico e in continua evoluzione, e aperto a suggerimenti e contributi dei singoli dipendenti”, dichiara Antonio De Santis.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here