L’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale ha promosso oggi un pranzo sociale presso la casa di riposo ‘Roma 3’, in zona Pineta Sacchetti. All’iniziativa hanno partecipato la Sindaca di Roma Virginia Raggi, l’assessora Veronica Mammì e circa 150 persone tra anziani, mamme con bambini e senza fissa dimora ospitati nei circuiti di accoglienza capitolini, insieme a rappresentanti del Dipartimento Politiche Sociali e operatori dei servizi.

Presenti anche il Coro della Polizia Locale di Roma Capitale e il Coro del Centro Sociale Anziani ‘Corcolle’, che hanno accompagnato l’intera iniziativa.

“Occasioni come questa rientrano nell’impegno più ampio di questa Amministrazione a essere concretamente al fianco delle persone più fragili. È sempre importante ascoltare le loro storie e le loro difficoltà in modo da attivarsi per dare risposta alle loro esigenze. Ringrazio l’assessora Veronica Mammì e i dipendenti capitolini, insieme a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questa iniziativa”, dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi.

“Come Assessorato abbiamo un fondamentale obiettivo: essere vicini alle persone più fragili, contribuire concretamente alle iniziative sul territorio e fare rete con le molte realtà romane attive per potenziare attività e programmi. Il pranzo che oggi abbiamo condiviso con molte persone fa parte di questo percorso, come la volontà di aprire anche le porte del Dipartimento all’accoglienza delle persone senza fissa dimora per il Piano Freddo e la costante attenzione nel confrontarsi e valorizzare le azioni che vengono portate avanti da tanti sul territorio ogni giorno. È stato un momento importante quello condiviso oggi con tutti loro”, dichiara l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Veronica Mammì.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here