“Trovo fuori luogo il fatto che Elsa Fornero sia consulente per il Ministero del Lavoro. Lo trovo anche anacronistico. In questo Paese bisognerebbe iniziare a dare spazio alle nuove forze, ai giovani, ma anche a quei professionisti che il palco della politica non l’hanno mai calcato e che meriterebbero una possibilità. Invece viene dato spazio sempre ai soliti nomi”.

Così Giulio Centemero, deputato della Lega, intervenuto a “Restart 264” su Cusano Italia Tv in merito alla nomina di Elsa Fornero come consulente per le politiche economiche di Palazzo Chigi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here