Dieci aule con servizi igienici saranno disponibili da subito per l’Istituto “Leonardo Da Vinci”. Grazie alla disponibilità del Centro Pastorale Parrocchiale siamo riusciti a dare una risposta immediata alle esigenze che ci erano state richieste dalla Dirigente Scolastica. 

Continua il nostro impegno per dare le risposte che oggi sono possibili, le uniche in questo momento, utili a garantire il diritto allo studio dei nostri giovani.  

L’emergenza Covid ha messo in luce le gravi carenze nel settore dell’edilizia scolastica. Alcuni interventi si sono resi possibili grazie ai finanziamenti che finalmente sono arrivati.  Avevamo stimato un fabbisogno quantificato per mettere a norma i nostri istituti, più di 300 tra Roma e Provincia – la maggior parte concentrati su Roma e anche in edifici storici – di circa 180 milioni di euro.  

Mi auguro che l’attenzione alla scuola resti vivo e che il nuovo Governo lo mantenga tra i primissimi punti del programma.  

Noi continueremo a cercare spazi, a prevedere nuovi ampliamenti per dare risposte alle nostre scuole”.

Così Teresa Zotta, Vice Sindaco e Delegata alle scuole di Citta’ metropolitana di Roma

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here