“La Città metropolitana di Roma Capitale fa un passo avanti verso un futuro sostenibile.
Grazie al nostro lavoro in sede di bilancio, diversi Comuni dell’area metropolitana potranno acquistare degli ecompattatori per il riciclo di bottiglie in PET. L’idea nasce dall’esperienza romana avviata sotto la sindacatura Raggi: nella Capitale le macchinette mangiaplastica sono state piazzate alle metro e nei mercati rionali, e premiavano il corretto conferimento dei recipienti con sconti sul trasporto pubblico o sulla spesa. Unita a una buona campagna informativa, quest’iniziativa ha portato a riciclare ben 6 milioni di bottiglie in 2 anni.
Adesso tocca a tanti Comuni del nostro territorio, come per esempio Fiumicino, con i suoi 27.000 euro stanziati per l’acquisto delle macchine e altri 7.000 per la campagna di comunicazione. Con l’aiuto dei cittadini, sarà un bellissimo regalo fatto all’ambiente e alle generazioni future”.

Così in una nota Paolo Ferrara, consigliere M5s alla Città metropolitana di Roma Capitale, e Walter Costanza, consigliere M5s al Comune di Fiumicino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here