“Stiamo monitorando la situazione delle scuole superiori colpite dal maltempo di questi giorni. La situazione più critica a Civitavecchia e nei plessi di Santa Marinella, dove stiamo effettuando sopralluoghi con i nostri tecnici, che stanno valutando le forme di intervento. Il Dipartimento “Edilizia scolastica” della Città metropolitana di Roma ha attivato un servizio di reperibilità di 24 ore e ha allertato tutte le ditte di manutenzione per ripristinare la funzionalità degli edifici più colpiti dalle intense piogge. Nell’anno in corso sono stati programmati 40 interventi di cui 25 già esecutivi con un investimento di 18 milioni di euro. Considerando che il fabbisogno annuo si attesta sui 60 milioni di euro, abbiamo notevoli difficoltà a fronteggiare l’ordinario e le emergenze. La legge Delrio che ha trasformato le Province in Città metropolitane ha messo in seria difficoltà il nostro Ente che si è visto tagliato un bilancio del 60%, riducendo i trasferimenti vitali per i servizi minimi sul territorio. Abbiamo aderito a tutte le forme di finanziamento utili per ricominciare un’azione di programmazione sistematica. Con gli uffici sto seguendo personalmente l’evolversi della situazione”.

Lo dichiara in una nota il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma, Teresa Zotta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here