“Ho partecipato ad una riunione al comune di Fiumicino, concordata con l’assessore Paolo Calicchio e con il Vice Sindaco Ezio di Genesio per affrontare la problematica di nuovi spazi che interessa la scuola superiore ‘Leonardo Da Vinci’ è l’Istituto ‘Baffi’. Assieme ai capi dipartimento del Patrimonio e dell’edilizia scolastica di Città metropolitana di Roma stiamo verificando già da giorni varie ipotesi utili a soddisfare le richieste per il prossimo anno scolastico”. Lo afferma in una nota Teresa Zotta, Vice Sindaco Città metropolitana di Roma Capitale

“Ci siamo confrontati anche con i dirigenti scolastici e con la rappresentante del Consiglio Regionale Michela Califano, che ha ipotizzato la disponibilità di un’area all’Isola Sacra, di proprietà della Regione che possa accogliere moduli temporanei fruibili dagli studenti di Fiumicino e non solo – continua Zotta -. Per la Città metropolitana diventa urgente trovare una soluzione per il prossimo anno scolastico. Non abbiamo fondi per costruire una nuova scuola, ma come detto agli interlocutori di Comune e Regione, se si dovesse trovare uno spazio di proprietà comunale o regionale, potremmo valutare, dopo gli opportuni rilievi, l’eventualità di una nuova edilizia scolastica con moduli prefabbricati. Ancora una volta mi preme ribadire che la collaborazione tra Enti diventa importante per dare le dovute risposte ai cittadini”.

Photo credit: Città Metropolitana di Roma
Photo credit: Città Metropolitana di Roma