“Rebus Roma, si rafforza Zingaretti”, titola stamane Il Sole 24 Ore. Secondo quanto riportato nel pezzo di Emilia Patta, sarebbe in atto un “pressing del Pd e dello stesso Letta per correre nella Capitale sul governatore del Lazio Nicola Zingaretti, che in regione ha da poco inaugurato l’alleanza giallo-rossa facendo entrare in Giunta il M5s, si sta facendo più intenso. Lui continua a smentire, ma senza particolare forza. E tra i dem che si stanno occupando del caso Roma c’è la convinzione che la sua candidatura nelle ultime ore si sia fatta più solida. Con Zingaretti in campo Calenda probabilmente farebbe un passo indietro e la stessa Raggi avrebbe più difficoltà a confermare la sua corsa. L’ipotesi a cui si sta lavorando sono le primarie a giugno, quando si suppone sarà possibile celebrarle con una certa sicurezza. Primarie che non dispiacerebbero allo stesso Zingaretti se infine deciderà per il sì («le farebbe volentieri», conferma chi ci ha parlato)”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here