“Sono francamente sconcertato e rattristato dalle rivelazioni che in questi giorni stanno emergendo sulla cosiddetta Concorsopoli in Regione Lazio.
In un momento così tragico per la vita del nostro Paese come quello che stiamo vivendo, nel corso del quale moltissime persone hanno perso il proprio lavoro, sarebbe davvero vergognoso se effettivamente nell’assumere personale pubblico si fosse guardato alla tessera di partito invece che al merito e alle capacità.
Da garantista mi auguro che la magistratura faccia presto chiarezza su questa vicenda oggettivamente inquietante. Noi, e questa è una promessa, seguiremo gli sviluppi e terremo alta l’attenzione”.
Lo dichiara in una nota Simone Leoni, Coordinatore Regionale di Forza Italia Giovani Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here