La giunta regionale ha deliberato l’approvazione della Convenzione tra la Regione Lazio, l’Azienda Strade Lazio – ASTRAL S.p.A. ed il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Frosinone (Asi) per la realizzazione di opere infrastrutturali all’interno del Consorzio.

Sono previste sedici opere sulle infrastrutture ubicate nei territori comunali Soci del Consorzio per uno stanziamento totale di circa 13 milioni di euro.

Nello specifico, si interverrà nel Comune di Frosinone sulla “Strada di penetrazione via Fontana del Sambuco, svincolo su via delle Noci, regimentazione delle acque superficiali” per un costo stimato di 2 milioni; Comune di Frosinone, “Strada di penetrazione via Centurie – via Fontana del Melo” per un costo stimato di 1,2 milioni; Comune di Ceccano, “Strada di penetrazione in destra al fiume Sacco – Strada 7/D, per un costo stimato 1,1 milioni; Comune di Frosinone, “Rotatoria tra l’Asse Attrezzato e strada ASI n.4”, per un costo stimato di 700 mila euro; Comune di Ferentino, “Rotatoria tra l’Asse Attrezzato e strada ASI n.7, per un costo stimato di 700 mila euro; Comune di Frosinone, “Adeguamento strada di penetrazione Via Antonello da Messina” per un costo stimato di 400 mila euro; Comune di Frosinone, “Adeguamento strada Via Ponticelli” per un costo stimato di 400 mila euro; Comune di Anagni, “Completamento Asse Viario – Località Selciatella” per un costo stimato di 1,5 milioni; Comune di Anagni, “Manutenzione straordinaria strade secondarie Anagni in Località Selciatella” per un costo stimato di 800 mila euro; Comune di Arpino, “Adeguamento ed ampliamento della strada di connessione in comune di Arpino”, costo stimato euro 1.050.000,00; Comune di Ceprano, “Adeguamento e messa in sicurezza strade adiacenti in prossimità del Polo Artigianale comunale di Ceprano” per un costo stimato di 500 mila euro; Comune di Sora, “Interventi di messa in sicurezza strada regionale di collegamento tra Sora e Frosinone – Via Di Villa Carrara realizzazione di rotatoria all’intersezione tra Via di Villa Carrara e la SR 267” per un costo stimato di  500 mila euro; Comune di Broccostella, “Interventi di sistemazione e ampliamento di via Ferrazza” per un costo stimato di 350 mila euro; Comune di Ferentino, “Messa in sicurezza rotatoria Ferentino – Asse Attrezzato. Rifacimento Impianto Fognario Sottostante” per un costo stimato euro 300.000,00; Assi stradali La Fabbrica del Bello, “Interventi di valorizzazione paesaggistica e mitigazione ambientale, adesione Progetto Ossigeno Regione Lazio” per un costo stimato di 500 mila euro; Comune di Frosinone, “Rotatoria via Le Lame “Tomacella” per un costo stimato di 800 mila euro.

“Dopo l’annuncio del piano di investimenti miliardario per lo straordinario progetto dell’Alta Velocità in provincia di Frosinone – ha spiegato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti un altro stanziamento fondamentale per la Ciociaria. Più servizi alle imprese, modernizzazione delle infrastrutture e investimenti sulla sicurezza dei lavoratori rappresentano risposte efficaci al mondo produttivo nel pieno di una crisi dalle prospettive drammatiche. La Regione continua a fare la sua parte per il rilancio dell’economia”.

“Si tratta di interventi – ha spiegato l’Assessore regionale alle Infrastrutture, Mauro Alessandriche l’area industriale di Frosinone attendeva da tempo e che daranno impulso all’economia e migliori servizi alle imprese. Uno stanziamento considerevole da parte della Regione che, attraverso la capacità operativa di Astral, sarà subito in campo per dare una risposta concreta alle esigenze infrastrutturali del territorio, fondamentale per l’economia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here