Il Segretario Generale della CISL del Lazio ENRICO COPPOTELLI era presente oggi alle 13.00 presso il Campidoglio, Sala delle Bandiere, alla firma del Protocollo di Intesa tra Regione Lazio e Roma Capitale per la promozione e attuazione degli accordi di insediamento e sviluppo delle imprese nel territorio di Roma Capitale.

“Soddisfazione e apprezzamento per gli obiettivi, l’attrazione degli investimenti e la semplificazione amministrativa. Un atto che tende non solo a promuovere e favorire iniziative e attività imprenditoriali, ma anche a potenziare quelle già esistenti. Avendo come bussola la garanzia ed il rilancio dei posti di lavoro. Un ragionamento che si snoda su uno dei versanti più importanti, significativi e attesi, quello della semplificazione delle procedure, della sburocratizzazione e della velocizzazione dei diversi passaggi, soprattutto in questa fase dove è importante che ci siano regole chiare e celeri.
Adesso bisogna proseguire lungo questa strada. Apprezzabile altresì il fatto che Regione Lazio e Comune di Roma abbiano iniziato a parlare la stessa lingua su un tema del genere. Un passo avanti che può invertire il trend e fare la differenza soprattutto nel Lazio”, ha detto Enrico Coppotelli, Segretario Generale Cisl Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here