L’Accademia delle Belle Arti di Roma chiude temporaneamente a seguito dell’emergenza Ccoronavirus.  “Vista la recente evoluzione della diffusione del “coronavirus”; Al fine di prevenire i rischi secondo i dettami della Autorità Sanitarie; Visto l’ingente numero di allievi stranieri, in particolare provenienti dalla Cina; In considerazione del previsto svolgimento degli esami che comporterebbero un grande affollamento degli spazi delle sedi dell’Accademia; Vista la necessità di organizzare al meglio misure di sicurezza e prevenzione in ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Salute Si dispone il rinvio degli esami dal 24 febbraio 2020 al 2 marzo 2020 – si legge in una nota firmata da Giovanna Alberta Campitelli, presidente dell’Accademia delle Belle Arti di Roma – . Rimangono ferme le tutele degli allievi in merito alla carriera scolastica, ai crediti formativi e ai benefici per i diritti allo studio. La settimana di sospensione degli esami e delle conseguenti attività didattiche sarà finalizzata a misure di igienizzazione di tutti i locali in tutte le sedi dell’Accademia e per la verifica, anche attraversa somministrazione di un questionario, di quali e quanti studenti siano stati nelle zone a rischio nelle ultime due settimane. Ci scusiamo per i disagi che comporta un provvedimento volto a tutelare con tutte le cautele possibili la sicurezza di tutto il personale (docenti- studenti- personale tecnico amministrativo) che fa capo all’Accademia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here