“Bruno Vespa ha ragione. Ho chiesto alla Asl di procedere ad una inchiesta amministrativa. Non è compatibile con il sistema pubblico.  Il medico in questione può dire quello che desidera ma non pagato dal Sistema sanitario”.

 

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio,Alessio D’Amato in merito al dottor Mariano Amici contrario ai vaccini anti Covid.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here