“È appena giunto presso l’Istituto Spallanzani di Roma Niccolò il 17 enne italiano rimpatriato dalla Cina. Il ragazzo è stato ricoverato per completare il periodo di isolamento”. Lo rende noto la direzione sanitaria dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

L’aereo che trasportava il il 17enne di Grado è atterrato a Pratica di Mare alle 7,40. Poi il trasferimento in ospedale con un’ambulanza, in una barella di biocontenimento.

Il ragazzo era stato bloccato due volte a causa della febbre, a Wuhan, città cinese focolaio del coronavirus.

Ad attenderlo, i familiari, il ministro degli Esteri Di Maio. A bordo del volo, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, insieme a medici ed infermieri.

Il giovane non ha febbre e adesso si attendono i risultati dei tamponi, resterà in quarantena, per essere sottoposto ad altri controlli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here