La coppia di cittadini cinesi casi confermati di Covid-19 continua a essere ricoverata nella terapia intensiva del nostro Istituto. Le loro condizioni si confermano in miglioramento, in particolar modo il maschio”. Lo rende noto l’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”, nella nota diffusa in mattinata.

“I due giovani italiani attualmente ricoverati sono entrambi in ottime condizioni di salute e di umore. Sono stati valutati, ad oggi, presso la nostra accettazione 68 pazienti sottoposti al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Di questi, 62, risultati negativi al test, sono stati dimessi.
Sei pazienti sono tutt’ora ricoverati: tre sono i casi confermati di Covid-19 (la coppia cinese ed il giovane proveniente dal sito della Cecchignola), tre pazienti rimangono comunque ricoverati per altri motivi”, si legge nel bollettino odierno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here