“Prosegue senza sosta il lavoro degli operatori sanitari presso gli scali aeroportuali di Fiumicino e Ciampino per effettuare i test rapidi antigenici sui viaggiatori di rientro dai Paesi oggetto dell’ordinanza del Ministero. Un grande lavoro per garantire la salute pubblica e che è molto apprezzato dagli stessi viaggiatori che in queste ore stanno lasciando decine di messaggi di affetto per i nostri operatori: ‘Grazie ai medici in prima linea, allo Spallanzani e allo staff di Aeroporti di Roma’, ‘Grazie a tutto il personale sanitario e non per l’eccellente servizio, quello che fate è importante’ scrivono Ambra e Pietro. E ancora ‘Grazie allo Spallanzani, ADR e Regione. L’Italia sempre in prima linea!’ si complimenta Francesco. ‘La collaborazione tra la Regione Lazio e ADR sul COVID test è la testimonianza di come a Roma si possono gestire con eccellenza, efficienza e professionalità situazioni come questa’ scrive Giampaolo. ‘Bellissima vacanza ad Ibiza finita con un tampone fatto da persone competenti e amorevoli, sono negativa!’ è il messaggio lasciato da Fiamma. ‘NEGATIVA!, voto all’organizzazione 10 e lode’ si complimenta Sara. Martina che dedica ai nostri operatori un ‘Eroi!’. Ed infine una dedica speciale dal calciatore della As Roma, Edin Dzeko che dopo il test ha scritto: ‘Sempre un piacere essere in Aeroporto di Roma. GRAZIE’”.

 

Lo comunica l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio.