“Il centro storico di Amatrice, grazie alle ordinanze speciali previste nell’ambito della regia di coordinamento sul sisma del centro Italia, si appresta a ospitare nuovi e importanti interventi.

Si tratta della ridefinizione e realizzazione del nuovo contesto urbano, con opere pubbliche e private secondo un piano condiviso dai vari soggetti istituzionali, a cominciare dal comune di Amatrice e dalla Regione Lazio.

Grazie alle azioni amministrative messe in campo dal Commissario straordinario Giovanni Legnini, gli interventi si prevedono tempestivi e snelli dal punto di vista burocratico.

Una grande operazione di rinascita che la prossima settimana intendiamo presentare pubblicamente affinché, anche in questa fase, si proceda seguendo il filo della condivisione e della trasparenza. Parallelamente continueremo a incontrare enti locali e associazioni per definire insieme i vari step del processo di ricostruzione dell’area del cratere laziale”.

 

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here