«Nel pomeriggio di oggi, assieme al segretario nazionale di MIO Italia, Ferdinando Parisella, ho incontrato il leader della Lega Matteo Salvini. Oggetto del confronto, le problematiche impellenti del comparto dell’ospitalità a tavola, a dir poco penalizzato dalle restrizioni covid, pur rappresentando il 30% del Pil nazionale».

 

Lo ha reso noto Paolo Bianchini, presidente di MIO Italia, Movimento Imprese Ospitalità.

 

«Matteo Salvini ha preso l’impegno di affrontare nel merito quattro temi fondamentali per i ristoratori: l’urgenza di possibili riaperture con la reintroduzione della zona gialla; il blocco della ripartenza dei mutui e dei finanziamenti; il blocco degli sfratti commerciali per le imprese entrate in crisi con la pandemia; il blocco delle licenze commerciali del settore Horeca per almeno tre anni», ha spiegato Paolo Bianchini.

 

«Mio Italia ringrazia il senatore Salvini per la grande disponibilità all’ascolto e la vicinanza dimostrata al nostro settore», ha concluso Paolo Bianchini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here