Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi nel Lazio su 18.190 tamponi molecolari e 29.481 tamponi antigenici per un totale di 47.671 tamponi, si registrano 1.832 nuovi casi positivi (+339), sono 7 i decessi ( = ), 712 i ricoverati (-15), 91 le terapie intensive (+3) e +809 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,8%. I casi a Roma città sono a quota 946. Oggi si registrano sette decessi e di questi sei non erano vaccinati”, ha affermato D’Amato.

“E’ prematuro parlare di quarta dose. I nostri tecnici dell’istituto Spallanzani ci dicono che l’obiettivo e’ arrivare a fare un richiamo annuale con vaccini aggiornati alle varianti, come avviene per vaccino antinfluenzale”, prosegue. “Il 4 dicembre dello scorso anno: stesso numero di casi positivi, ma con 2.466 ricoveri in meno in area medica, 269 in meno in terapia intensiva, 68 mila isolati a domicilio in meno e 55 decessi in meno. numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”, continua l’assessore. “Vaccinazioni pediatriche: prenotazioni al via dal 13 dicembre. Oltre 300 mila utenti hanno già visualizzato sui canali social di SaluteLazio le FAQ realizzate in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Nel Lazio superati i 9 milioni e 600 mila somministrazioni. Superato il 94% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’89% degli over 12 sempre in doppia dose. Terza dose: oltre 838 mila le dosi effettuate pari a oltre il 17% della popolazione. Vaccino antinfluenzale: somministrate oltre 1.030.000 dosi e già distribuiti 1 milione 330 mila vaccini ai medici di medicina generale, ai pediatri e alle farmacie. Sono attivi nella campagna ad oggi 3.895 medici di medicina generale e 372 pediatri di libera scelta e circa 800 farmacie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here