“Esprimo soddisfazione per l’approvazione della mozione con la quale si chiede alla giunta di intervenire affinché si realizzi in tempi brevi la biblioteca di Tor Bella Monaca”.

Così in una nota Dario Nanni. consigliere della Lista Civica Calenda e membro della commissione cultura.

“Ricordo che per la realizzazione di quel progetto, negli anni passati sono stati stanziati circa 850.000 euro e che nonostante le rassicurazioni sul fatto che i lavori sarebbero partiti all’inizio del 2020, a distanza di due anni e mezzo dei lavori non ce n’è traccia.
Ho voluto presentare questo atto d’indirizzo proprio per fare chiarezza e visti i ritardi cronici, proprio per accelerare la sua realizzazione. Nell’atto approvato ieri si chiede che la stessa biblioteca entri a far parte del circuito delle Biblioteche di Roma, e quindi bisogna organizzare anche le risorse umane e gli arredi per poterla rendere fruibile dopo la sua costruzione evitando ulteriori lungaggini.

Il voto unanime dei consiglieri di maggioranza e di opposizione, che ringrazio, da la cifra di quanto sia importante realizzare una biblioteca a Tor Bella Monaca e nel municipio più giovane di Roma. Oltre a tutti i consiglieri che hanno votato favorevolmente, ringrazio la presidente della commissione cultura, Erica Battaglia che ha già convocato la prossima settimana una seduta per fare il punto sulle biblioteche di Roma e quindi anche su quella di Tor Bella Monaca.

A seguito di questa seduta di commissione – conclude il consigliere di Azione – valuteremo tutte le attività da effettuare e tutte le decisioni da prendere insieme al VI Municipio, affinché quello che sembra diventato un girone dantesco diventi realtà per i ragazzi e per le famiglie di quel territorio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here