Fisco in primo piano su Il Sole 24 Ore: “E-fattura, niente sconti per omessi versamenti Iva. Apertura su errori in buona fede”, titola il quotidiano economico in prima pagina. Le voci. Il direttore delle Entrate, Maggiore: “Le indebite compensazioni saranno messe sotto stretta osservazione”. Il presidente dei commercialisti Miani: “La lotta al sommerso si concentri su chi non ha mai dichiarato e continua a non farlo”.

“Sulla e-fattura niente sconti per gli omessi versamenti Iva”, l’altro titolo a pagina 11. Sanzioni relative all’omesso versamento Iva da applicare per intero. Senza sconto al 20 per cento. Se, da un lato, il Governo (si veda l’intervista di lato) promette di chiudere un occhio su errori e ritardi, fatti in buona fede, in fase di emissione della fattura elettronica, una delle risposte fornite ieri dall’agenzia delle Entrate nel corso della 28esima edizione di Telefisco va in direzione esattamente opposta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here