“E-fatture ancora in rodaggio”. Così apre stamane il quotidiano Italia Oggi. Maggiore (Entrate): i primi sei mesi, senza sanzioni, servono per mettere a punto i sistemi tecnologici e giuridici. Controlli incrociati con tutte le fatture elettroniche.

Nelle pagine interne: “Fattura elettronica sentinella”. Controlli incrociati anche in caso di distruzione dei file. I chiarimenti delle Entrate forniti all’incontro organizzato dai dottori commercialisti. Nessuna disparità di trattamento, pertanto, tra i contribuenti che attuano la conservazione a norma tramite l’Agenzia delle entrate e quelli che utilizzano i servizi a pagamento delle software house. Lo ha precisato ieri la stessa Agenzia delle entrate nell’incontro organizzato dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec) a Roma sul tema della fatturazione elettronica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here