“Il ministro dell’Interno ascolti i presidi sulle necessità di individuare luoghi alternativi alle scuole per le elezioni in autunno e per evitare di far perdere agli studenti ore di lezione difficilmente recuperabili”, è quanto dichiara la deputata Pd Lucia Ciampi sull’appello di Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale dei dirigenti scolastici. 

“Dopo le difficoltà di questi anni dovute alla pandemia la scuola deve ripartire in piena sicurezza per prevenire nuove ondate di contagi e assicurare una rinnovata socialità e una didattica continua ed efficace. Per fortuna Salvini, che in questi anni si è sempre opposto alle misure di precauzione e sicurezza anti covid nelle scuole, non è ancora il titolare del Viminale nonostante abbia fatto cadere Draghi proprio per quella poltrona”, conclude Lucia Ciampi.