“Ridicolo l’appello della Raggi che rincorre il voto delle donne. Per le donne di Roma cosa ha fatto in questi cinque anni? Oggi purtroppo l’immobilismo della Sindaca ha reso Roma una città non a misura delle donne, in grado di sostenerle nell’equilibrismo quotidiano che svolgono per conciliare i tempi di vita con quelli del lavoro e della professione. Chiamare le donne al voto sa solo di propaganda elettorale, chiedere loro di votarla per cambiare Roma testimonia ancora una volta l’arroganza di una sindaca che ha avuto cinque anni di governo e nulla ha fatto per la città”.

E’ quanto dichiara Barbara Saltamartini, deputata della Lega e candidata al Consiglio comunale di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here