“Export, il Lazio fa da locomotiva”, è l’aperta odierna del Corriere di Roma. Bankitalia: nell’industria cresce dieci volte di più della media italiana, trainato dai farmaci. Il rapporto Commercio estero:+26.9%. Bene il turismo. Reddito di cittadinanza a 83 mila famiglie. Su le compravendite di case.

Il settore farmaceutico ha trascinato l’export dell’industria (+64,4%) grazie agli investimenti innovativi. Il risultato nel Lazio ha favorito la competitività e la crescita dell’attività di lavorazioni in conto terzi

A pagina 2: “Export, Lazio locomotiva: nell’industria cresce 10 volte di più del Paese”. I dati presentati dalla Banca d’Italia: le vendite oltre confine salgono del 26,9%. Sono 83mila i nuclei che hanno il reddito di cittadinanza. Aumenta del 6,8% la spesa dei turisti stranieri.

24,3 per cento è il calo degli investimenti in opere pubbliche nel primo semestre 2019. 1 per cento è il calo del numero dei bandi di gara per opere pubbliche nel primo semestre 2019 rispetto al 2018.

 

“Casa, su le compravendite ma i prezzi calano ancora”, il titolo a pagina 3. Tre agenzie immobiliari: merito dei bassi tassi dei mutui in banca. Il cuore della città.  Tengono i valori del Centro per la domanda di chi cerca soluzioni di pregio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here