Randstad HR Solutions per conto di MBDA Italia, è in cerca di un: Financial Controller

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate. MBDA Gruppo conta oltre 11.000 dipendenti, tra Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Stati Uniti, di cui 60 % nella funzione Engineering. Con più di 90 clienti tra le forze armate di tutto il mondo, MBDA è uno dei leader mondiali nei missili e nei sistemi missilistici. MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da Airbus (37,5%), BAE Systems (37,5%) e Leonardo (25%).

 

MBDA Italia vanta tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

responsabilità

Attività previste per il ruolo

 

  • Supportare la predisposizione del Piano Budget dei programmi di competenza (ordini, revenues, margine, incassi, pagamenti);
  • Preparare i consuntivi mensili confrontandoli con le previsioni ed analizzandone gli scostamenti;
  • Identificare, di concerto con la Direzione Programmi, le performances obbligation e definirne il valore in termini di costi, revenues e margine, predisponendo anche il relativo milestones plan;
  • Monitorare l’andamento del programma nelle sue componenti economiche e finanziarie;
  • Identificare proattivamente qualsiasi cambio nella redditività dei programmi supportando il Program Management nella definizione e nel controllo delle complessive di costo e in ogni valutazione economico-finanziaria necessaria anche identificando tutti i rischi e le opportunità;
  • Verificare e analizzare la corretta applicazione della ICT policy e la definizione del trasfer price.

competenze

Titolo di studio

  • Laurea in Economia aziendale o ingegneria gestionale

Competenze professionali

  • Gestione economica dei lavori a commessa;
  • Conoscenza principi IAS (IFRS15);
  • Competenze di Project e Risk Management.

Conoscenze linguistiche

 

  • Fluente conoscenza scritta e parlata dell’inglese  ( B2 – C1).

Esperienza professionale

 

  • Sono richiesti dai 3 ai 6 anni di esperienza.
  • Costituirà titolo preferenziale la provenienza da Aziende operanti a commessa o società di revisione.

livello di studio

Laurea specialistica o a ciclo unico

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here