“Il movimento delle sardine è una novità importante che si colloca nel solco dei valori costituzionali, un movimento ampio di giovani antifascisti ed antirazzisti. In questo senso le sardine rappresentano un momento straordinario di mobilitazione dei cittadini, della popolazione, su obiettivi condivisibili che si richiamano ai temi sociali e politici di evidente attualità.

La Fiom è rispettosa dell’autonomia, rivendicata fin dall’origine come tratto distintivo, e con questo spirito anche molti nostri militanti parteciperanno, con le modalità scelte dal movimento, alla manifestazione di sabato 14 dicembre a piazza San Giovanni a Roma come è accaduto nelle settimane scorse in altre città del territorio nazionale, contaminandosi con le migliaia di sardine“.

Lo dichiara in una nota la Fiom-Cgil nazionale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here