“Fisco, debitori spalle al muro”, è l’apertura odierna di Italia Oggi.

Giochi chiusi per corrispondere le rate 2021 di rottamazione ter e saldo e stralcio – si legge nella prima pagina del quotidiano -: subito aggredibili con pignoramenti, fermi ed ipoteche, i contribuenti che ieri 8 agosto non hanno integralmente saldato le rate 2021 della pace fiscale perdendo i benefici delle sanatorie. Stessa sorte inoltre toccherà a coloro che non rispetteranno i nuovi piani di dilazioni delle cartelle, presentati a partire dallo scorso 16 luglio, per effetto delle novità introdotte con dl aiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here