“Linea soft sui versamenti fiscali”. Apre così stamattina Italia oggi. Gualtieri disponibile a ridurre le sanzioni su chi non ha rispettato il termine del 20 luglio. E conferma una maggior flessibilità sulle scadenze di settembre.

A pagina 24: “Fisco, linea soft sui ritardatari”. Possibili zero sanzioni per chi non ha versato il 20. Il ministro dell’economia, Roberto Gualtieri, promette sconti sui versamenti di settembre.

Per i ritardatari dei versamenti fiscali linea soft sulle sanzioni – si legge nell’articolo di Cristina Bartelli -. Il ministro dell’economia Roberto Gualtieri, rispondendo a un question time ieri alla camera ha aperto alla mediazione sui versamenti scaduti il 20 luglio senza la proroga chiesta all’unanimità dal Parlamento e invocata dai professionisti. Mentre Gual- tieri conferma che ci sarà più tempo per pagare, a settem- bre i versamenti sospesi per l’emergenza Covid di marzo, aprile e maggio. Con anche un alleggerimento negli im- porti per i residenti delle zone più colpite. “È intenzione del governo anche utilizzare il prossimo scostamento di bilancio per rimodulare ulteriormente il pagamento previsto per settembre riducendo significativamente l’onere per i contribuenti per il 2020” (…).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here