Il Sole 24 Ore in prima pagina titola: “Fisco, per i versamenti proroga al 22 luglio”. Redditi partite Iva, dal 1° luglio gli interessi per chi paga in ritardo scendono dal 3,01% al 2,68%.

Il ritardo sugli Isa accelera la proroga dei versamenti – si legge nella prima pagina del quotidiano economico -: in arrivo lo slittamento dal 1° al 22 di luglio del termine per i versamenti di circa 3,5 milioni di partite Iva soggette ai nuovi indici sintetici di affidabilità. La risposta dell’amministrazione finanziaria alla richiesta avanzata dai commercialisti in una lettera al ministro dell’Economia Tria e ai vertici dell’agenzia delle Entrate non si è fatta attendere: già pronto lo schema di Dpcm.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here