“È stata sospesa l’edizione del 2020 di “Torno Subito”, la misura che sostiene gli studenti in percorsi integrati di alta formazione e esperienze in ambito lavorativo in contesti internazionali, nazionali, con l’ultima fase nel Lazio. Nell’incertezza dettata dall’evoluzione del Covid-19, per tutelare le ragazze e i ragazzi e per difendere la stessa validità delle esperienze all’estero, abbiamo deciso di sospendere il bando”. Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Scuola e Formazione della Regione Lazio.

“È una decisione che abbiamo adottato con rammarico ma con profondo senso di responsabilità – prosegue Di Berardino –. Alcuni dei paesi europei che solitamente sono meta preferita dei partecipanti, in questo momento vedono un’impennata dei contagi, anche con restrizioni che potrebbero compromettere le stesse attività formative.
A fronte di un’evoluzione ancora incerta della malattia, corrisponde da parte nostra un attento monitoraggio volto a poter riaprire il bando non appena siano riscontrate condizioni sanitarie adeguate.

Agli studenti dico questo: continuate a impegnarvi nel vostro percorso di crescita professionale, senza rinunciare ai progetti che avete ma nella consapevolezza che la situazione internazionale impone tempi differenti rispetto a quello che avete previsto. Questo non cambia la forza e la validità del progetto ma semplicemente lo rinvia”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here