“Questa mattina ero presente alla manifestazione che si è tenuta presso la sede della CGIL nazionale, dove ieri si è scritta una pagina indecorosa della nostra democrazia. Ho voluto essere presente per portare la mia personale vicinanza oltre a quella istituzionale di assessore al Lavoro della Regione Lazio.

La risposta data questa mattina, di solidarietà e testimonianza portata da rappresentanti delle istituzioni e semplici cittadini, è la risposta giusta. Il mio messaggio va alla CGIL, ai lavoratori, all’intero sindacato confederale, dalla parte della democrazia, dei diritti e della Costituzione”.

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here