“A me pare che vadano fatti molti e sentiti complimenti alle forze dell’ordine, agli uffici della Digos, e alla magistratura che in tutta Italia sta arrestando e indagando decine di persone connesse alle manifestazioni #NoVax e #NoPass ma con chiare ed evidenti condotte di incitamento a reati violenti e veri e propri atti di violenza. Bisogna che nel Paese sia chiaro il confine tra sacrosanto diritto di manifestare il dissenso e incitamento e progettazione di atti violenti e sovversivi. Quel confine si chiama Costituzione, chi va oltre va fermato. Sempre”. Lo scrive il deputato dem Emanuele Fiano sulla sua pagina Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here