“Un altro pezzo della sede del Municipio I di Circonvallazione Trionfale 19 non esiste proprio più. La vecchia stanza del protocollo è stata, infatti, smantellata e trasformata definitivamente in stanza “del commiato” o del “ricordo” per le onoranze funebri al defunto da parte di soggetti laici o non credenti. Avevamo già denunciato in passato tale assurdità e pensavamo di essere riusciti a vanificare il progetto. Ma a quanto pare non è così”. A denunciarlo è Lorenzo Santonocito, candidato per il centrodestra alla Presidenza del I Municipio.

“Veniamo a scoprire infatti che l’attuale Presidente, ormai in uscita e proiettata verso il consiglio comunale di Roma Capitale, durante i mesi estivi ha convocato due conferenze di servizi finalizzate all’attuazione di questo folle progetto. Un’iniziativa tenuta nascosta ma soprattutto che sarebbe stata realizzata con i fondi ordinari destinati alla manutenzione scolastica”, continua Santonocito. “Ora resta da vedere se nella stanza verrà esposta la salma o ci si raccoglierà semplicemente davanti alla foto del defunto. Con molta probabilità sarà il Direttore del Municipio a decidere l’utilizzo finale”. 

“Una cosa però è certa: il totale disinteresse, da parte di chi ha governato fino ad oggi il Municipio, per gli interessi reali dei cittadini ed in particolare per i servizi dell’anagrafico della sede del I Municipio di Circ.ne Trionfale 19, ora più che mai sofferenti per una carenza di personale alla quale nessuno ha mai voluto porre rimedio”. 

 

“Appena eletti ci impegneremo a riorganizzare tutti i servizi presenti nella sede, oggi considerata secondaria, dell’ex XVII, avendo come priorità le esigenze del cittadino ma soprattutto tutelando gli impiegati ora lasciati al minimo e senza alcuna considerazione”, conclude il candidato presidente del centrodestra al I Municipio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here